INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > Formazione generale per gli istituti superiori

Formazione generale per gli istituti superiori

Corso di formazione generale sulla salute e sicurezza sul lavoro (SSL) per gli studenti degli istituti superiori In collaborazione con Confindustria Verona, Apindustria Verona, Cgil, Cisl e Uil di Verona, l’Organismo Paritetico Provinciale e l’Ufficio Scolastico XII di Verona

La formazione sulla salute e la sicurezza sul lavoro assume un ruolo strategico all’interno della filosofia della prevenzione sancita dal D.Lgs. 81/08.

Un ruolo di rilievo viene assegnato alla formazione dei soggetti che, a vario titolo, sono chiamati ad assicurare condizioni di salute e sicurezza nell’ambiente di lavoro. La formazione, in quanto agente primario di cambiamento culturale, si impone come strumento basilare di impulso al processo di acquisizione della sicurezza come componente essenziale della qualità della vita lavorativa stessa.

In un’ottica di promozione della cultura della sicurezza sul lavoro, la formazione rivolta agli studenti oltre ad assolvere un obbligo previsto dal D.Lgs 81/08 costituisce credito formativo permanente, in prospettiva di un inserimento lavorativo e rappresenta anche una opportunità per il futuro lavoratore ed un vantaggio per l’azienda che lo riceve.

Il corso di formazione gratuito è realizzato ed erogato dallo SPISAL AULSS 20 di Verona in collaborazione con Confindustria Verona, Apindustria Verona, Cgil, Cisl e Uil di Verona, l’Organismo Paritetico Provinciale e l’Ufficio Scolastico XII di Verona.

La modalità E-learning è un modello formativo interattivo e realizzato previa collaborazione interpersonale all'interno di gruppi didattici strutturati (aule virtuali tematiche, seminari tematici) o semistrutturati (forum o chat telematiche) nel quale operi una piattaforma informatica che consente ai discenti di interagire con i tutor e anche tra loro.

Tale modello formativo non si limita alla semplice fruizione di materiali didattici via internet, all’uso della mail tra docente e studente o di un forum online dedicato ad un determinato argomento ma utilizza la piattaforma informatica come strumento di realizzazione di un percorso di apprendimento dinamico che consente al discente di partecipare alle attività didattico-formative in una comunità virtuale.

In tal modo si annulla di fatto la distanza fisica esistente tra i componenti della comunità di studio, in una prospettiva di piena condivisione di materiali e conoscenze, di conseguenza contribuendo alla nascita di una comunità di pratica online.

Ruolo fondamentale è riservato agli e-tutor, ossia ai formatori, i quali devono essere in grado di garantire la costante raccolta di osservazioni, esigenze e bisogni specifici degli utenti, attraverso un continuo raffronto con utenti, docenti e comitato scientifico.

Nell’attività e-learning va garantito che i discenti abbiano possibilità di accesso alle tecnologie impiegate, familiarità con l’uso del personal computer e buona conoscenza della lingua utilizzata (Tratto dall’Allegato n. 1 dell’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011).

Destinatari del corso di formazione sono gli studenti degli Istituti di istruzione superiore della provincia di Verona che facciano uso di attrezzature di lavoro ivi comprese le attrezzature fornite di videoterminali o che siano esposti ad agenti chimici, fisici e biologici nel corso di attività scolastica o di tirocini formativi in azienda.

Il corso si articola in tre moduli e tratta i seguenti argomenti: concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione; Organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

La durata del corso è di quattro ore, viene validata dal tutor e certificata dai sistemi di tracciamento della piattaforma per l’E-learning attraverso la registrazione dei tempi di fruizione individuali.

Il corso prevede tre verifiche “intermedie” e una verifica “finale”, in presenza telematica. Alla conclusione l’ULSS 20 rilascia un attestato di frequenza, trasmette al Dirigente scolastico il registro delle frequenze e il modello per effettuare la verifica di apprendimento in presenza.

Al fine del riconoscimento valevole ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 il Dirigente scolastico in qualità di datore di lavoro effettuerà la verifica di apprendimento finale in presenza ed emetterà l’attestato di partecipazione al corso di formazione generale sulla salute e sicurezza sul lavoro previsto dall’art. 37 del D.lgs 81/’08.

Per informazioni rivolgersi al referente e tutor del corso: Dott. Andrea Serpelloni, SPISAL AULSS 9:
E-mail: aserpelloni@aulss9.veneto.it
Tel. 045 807 6016.

Le scuole interessate trasmettono al tutor il modulo di iscrizione allegato, con i nominativi degli studenti che parteciperanno al corso E-learning.

Ci si può iscrivere al corso compilando e trasmettendo via mail l'apposita richiesta

Scarica [.xls] 0,1 Mb

Progetto "La sicurezza parte dalla scuola". Protocollo d’intesa sottoscritto tra Confindustria Verona, Apindustria Verona e Cgil, Cisl e Uil di Verona, SPISAL Ulss 20, Ufficio Scolastico XII di Verona e all'Organismo Paritetico Provinciale.

Scarica [.pdf] 0,1 Mb
Ultimo aggiornamento: 06/12/2018
Condividi questa pagina: