Home > Aree tematiche > Aziende > Coronavirus. Informazioni per i datori di lavoro

Coronavirus. Informazioni per i datori di lavoro

COVID-2019. Indicazioni operative utili per tutti i datori di lavoro

Le informazioni ufficiali, aggiornate di continuo, hanno come fonte l'Organizzazione Mondiale della Sanità, il Ministero della Salute, la Regione Veneto e trovano piena applicazione anche sul nostro territorio.

In particolare coerentemente con quanto riportato nella Circolare del Ministero della Salute n. 3190 del 03/02/2020, che fornisce le indicazioni operative utili per tutti i datori di lavoro, si sottolinea che:

  • la responsabilità di tutela del rischio biologico è in capo al datore di lavoro, che si avvale della collaborazione del Medico competente, del Responsabile del Servizio di Protezione Prevenzione e del Rappresentante dei Lavoratori, ai fini della valutazione dei rischi ai sensi del D. Lgs.81/2008;
  • i datori di lavoro comunicano le informazioni a tutto il personale dipendente;
  • è sufficiente adottare le comuni misure preventive della diffusione delle malattie trasmesse per via respiratoria, e in particolare:
    • lavarsi frequentemente le mani. A questo scopo mettere a disposizione soluzioni idroalcoliche (cloro e alcool) per il lavaggio delle mani;
    • coprirsi bocca e naso se si starnutisce e tossisce;
    • porre attenzione all’igiene delle superfici;
    • evitare i contratti stretti e protratti con persone con sintomi simil influenzali;
    • evitare affollamenti di persone in luoghi chiusi;
    • adottare ogni ulteriore misura di prevenzione dettata dal datore di lavoro;
    • non sono richiesti dispositivi personali di protezione, ad eccezione degli ambienti sanitari
    • contattare il numero verde regionale 800 46 23 40, in caso di febbre o tosse e se tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.

Si fa presente che per informazioni sugli ambienti sanitari si deve fare riferimento a specifiche disposizioni nazionali, regionali e aziendali.

Considerata la eccezionalità della situazione si raccomanda di attenersi esclusivamente alle disposizioni provenienti da fonti istituzionali. Indicazioni o adempimenti rivolti ai datori di lavoro, provenienti da soggetti privati non istituzionali, che non trovano riscontro in fonti ufficiali, vanno valutati con particolare attenzione.

Per approfondimenti:

Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro
14/03/2020 Il documento, tenuto conto di quanto emanato dal Ministero della Salute, contiene linee guida condivise tra le Parti per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio, ovverosia Protocollo di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID 19 negli ambienti di lavoro - Scarica [.pdf] 0,4 Mb

Regione Veneto. COVID-19: indicazioni per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari
13/03/2020 L’obiettivo del documento è fornire indicazioni operative, da attuare nel rispetto dei principi di precauzione e proporzionalità, finalizzate a incrementare, negli ambienti di lavoro non sanitari, l’efficacia delle misure di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di COVID-19. (Nuova versione) - Scarica [.pdf] 0,2 Mb

INAIL: Covid-19 e protezione degli operatori sanitari
28/02/2020 Il documento vuole essere un contributo informativo per la tutela della salute e sicurezza degli operatori sanitari, categoria di lavoratori che per la peculiarità dell’attività professionale ha maggiore possibilità di entrare in contatto con soggetti potenzialmente infetti. - Scarica [.pdf] 1,4 Mb

Disposizioni

Ministero della Salute 31 marzo 2020
31/03/2020 Medici Competenti: proroga al 31 luglio 2020 dei termini relativi agli adempimenti di cui all'art. 40 del D.Lgs 81/2008 - Scarica [.pdf] 0,1Mb

Ministero dello Sviluppo Economico 25 marzo 2020
25/03/2020 Circolare ministeriale che contiene l'elenco delle attività consentite - Scarica [.pdf] 0,1Mb

Decreto-Legge 25 marzo 2020, n. 19
25/03/2020 Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Attuazione delle misure di contenimento. Misure urgenti di carattere regionale o infraregionale. Sanzioni e controlli. Disposizioni finali - Scarica [.pdf] 1,4Mb

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020
22/03/2020 Il DPCM 22 marzo 2020 ferma tutte le attività produttive industriali e commerciali ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1. L'elenco può essere modificato con decreto del Ministro dello sviluppo economico, sentito il Ministro dell'economia e delle finanze. Inoltre è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Il decreto produce effetto dal 23 marzo 2020 fino al 3 aprile 2020 - Scarica [.pdf] 3,7Mb

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Protocollo per il trasporto e la logistica
20/03/2020 Il 20 marzo 2020 sono state sottoscritte le regole per il contenimento della diffusione del Covid19, per la sicurezza dei lavoratori e dei viaggiatori nei settori del trasporto e della logistica. Sono stabilite nel protocollo siglato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le organizzazioni di categoria e le rappresentanze sindacali. Ogni settore nell’ambito trasportistico e della logistica, comprese le filiere degli appalti e le attività accessorie del TRASPORTO AEREO, FERROVIARIO, MARITTIMO E PORTUALE, AUTOTRASPORTO MERCI, TRASPORTO LOCALE è chiamato ad applicare le norme che riguardano i lavoratori e i passeggeri, gli ambienti di lavoro, le stazioni e i terminal, e i mezzi di trasporto. - Scarica [.pdf] 0,4Mb

Regione Veneto DGR n. 346 del 17 marzo 2020
17/03/2020 Ratifica dell'Accordo per l'applicazione nella Regione Veneto del "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID - 19'" sottoscritto il 14 marzo 2020 dalla Regione del Veneto e dalle Parti sociali. [Formazione professionale e lavoro] - Scarica [.pdf] 0,3Mb

Decreto Legge 17 marzo 2020 "Cura Italia"
17/03/2020 Sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020, è stato pubblicato il Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 recante misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il Decreto entra in vigore il 17 marzo 2020. - Scarica [.pdf] 1Mb

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020
11/03/2020 Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale. Disposizioni finali. Allegati: commercio al dettaglio, servizi alla persona - Scarica [.pdf] 0,3 Mb

Decreto-Legge 9 marzo 2020, n. 14 - Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 marzo 2020
09/03/2020 Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all’emergenza COVID-19; Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale - Scarica [.pdf] 1,8 Mb

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020
08/03/2020 Misure urgenti di contenimento del contagio nella regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell'Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia. Misure per il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19. Misure di informazione e prevenzione sull'intero territorio nazionale. Monitoraggio delle misure. Disposizioni finali - Scarica [.pdf] 3,3 Mb

Presidenza del Consiglio dei Ministri - prime indicazioni
25/02/2020 Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all'articolo 1 del decreto-legge n. 6 del 2020 - Scarica [.pdf] 1 Mb

Ministero della Salute - Indicazioni per gli operatori dei servizi/esercizi a contatto con il pubblico
03/02/2020 In relazione alla epidemia da coronavirus 2019-nCoV, sono pervenute richieste di chiarimenti circa i comportamenti da tenersi da parte degli operatori che, per ragioni lavorative, vengono a contatto con il pubblico - Scarica [.pdf] 0,2 Mb

Siti di riferimento

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo Link esterno

Ministero della Salute
FAQ - Covid-19, domande e risposte Link esterno

Organizzazione Mondiale della Sanità
Coronavirus disease (COVID-19) outbreak Link esterno

ECDC
European Centre for Disease Prevention and Control. COVID-19 Link esterno

Istituto Superiore di Sanità
Sezione Nuovo Coronavirus Link esterno

Regione Veneto
Emergenza Coronavirus Link esterno

Azienda AULSS 9 Scaligera
Sito Aulss 9 - Scaligera Link interno

 

Materiali social

Numero verde regionale Come raccogliere e gettare i rifiuti domestici Pieghevole da appendere alla porta di casa Come lavare le mani Coronavirus: cosa fare in caso di dubbi Coronavirus: cosa fare fino al 3 aprile Volantino Ministero della Salute Cosa è il coronavirus Quali sono i sintomi del nuovo coronavirus Il nuovo coronavirus colpisce solo le persone anziane o anche i più giovani? Cosa posso fare se ho febbre, tosse, mal di gola e difficoltà respiratorie? Gli antibiotici sono efficaci nella prevenzione e nel trattamento del nuovo coronavirus? I nostri animali domestici possono diffondere il nuovo coronavirus? E' sicuro ricevere pacchi dalla Cina o da altri Paesi dove il virus è stato identificato? Dieci regole da seguire Previeni le infezioni con il corretto lavaggio delle mani Coronavirus: la collaborazione dei cittadini è fondamentale
Ultimo aggiornamento: 03/04/2020
Condividi questa pagina: