Segnalazioni di non conformità

Avvisi di mancata corrispondenza ai requisiti essenziali di sicurezza con richiesta di relativo adeguamento

Non conformità alla Direttiva 98/37/CE della macchina: tornio MENTI 250 a controllo numerico - Costruttore MENTI s.r.l. Nell'ambito dell'attività di controllo dei requisiti essenziali di sicurezza in relazione a quanto emerso dagli accertamenti dell'ISPESL il Ministero per lo Sviluppo Economico ha chiesto alla ditta di mettere in atto azioni correttive per la messa in conformità delle macchine difettose. La ditta però è stata dichiarata fallita con sentenza 125/04 del 29/10/2004 dal Tribunale di Vicenza. Considerata la necessità prioritaria di tutelare la sicurezza delle macchine e del loro impiego si trasmette l'elenco delle macchine immesse sul mercato al fine del controllo dell'avvenuto adeguamento

Nota Ministero [.pdf] 0,1 Mb Nota costruttore [.pdf] 0,3 Mb

In relazione ad un procedimento di sorveglianza del mercato relativo a piattaforme di lavoro modello GoldLift 1470 prodotte da HINOWA, a seguito di alcuni incidenti, era stata diffusa la circolare ISPESL dell'11 marzo 2010 che, nel dichiarare non conforme tale piattaforma, invitava i dipartimenti periferici ISPESL e gli organi di vigilanza delle ASL a prestare la massima attenzione nell'esecuzione delle verifiche e ad accertare l'effettiva realizzazione dell'intervento di adeguamento strutturale necessario. Nel frattempo, tuttavia, la ditta HINOWA aveva già provveduto a richiamare quasi tutte le macchine già commercializzate e ad effettuare i necessari interventi di adeguamento; solo alcuni esemplari sono sfuggiti a questi adeguamenti in quanto sono risultati non reperibili. Pertanto ISPESL ha predisposto un'altra circolare, allegandovi la lettera dell'HINOWA che precisa quali macchine sono state adeguate e la lista relativa, rimesse in allegato alla presente con la cortese richiesta di diffusione agli organi di vigilanza.

Circolare ISPESL [.pdf] 0,2 Mb Lista macchine [.pdf] 1,1 Mb
Ultimo aggiornamento: 13/11/2018
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito
pin CORONAVIRUS

Riassunto delle principali disposizioni ed indicazioni fornite per i datori di lavoro.
Per maggiori informazioni: COVID-2019: informazioni per i datori di lavoro