INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > Corsi di formazione amianto

Corsi di formazione amianto

Corso gestionale e operativo

Le norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto prevedono che le Regioni, nell'ambito dei Piani Regionali, organizzino tra l'altro i corsi di formazione per gli addetti alle attività di rimozione, smaltimento e bonifica dell'amianto.

Rivolto agli operai che manualmente operano in presenza di materiali contenenti amianto

Legislazione e progettazione didattica

L'art. 10 della L. 257/'92 recante - Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto prevede che le Regioni, nell'ambito dei Piani Regionali, organizzino tra l'altro i corsi di formazione per gli addetti alle attività di rimozione, smaltimento e bonifica dell'amianto.

Legge 257/'92 [.pdf] 0,3 Mb

La Regione Veneto con DGR n. 4764 del 30/12/'97 ha approvato la progettazione didattica e le modalità di iscrizione ai suddetti corsi, in conformità a quanto previsto dall'art. 10 del DPR 8 agosto 1994.

A chi è rivolto

Questo corso è rivolto agli operai che manualmente operano in presenza di materiali contenenti amianto.

Durata

La sua durata è di 30 ore, e normalmente si svolge nei fine settimana, come si può vedere nel calendario/programma sotto riportato.

Modalità di iscrizione

Il Servizio vi contatterà una volta che sarà raggiunto il numero minimo degli iscritti (18-20 persone) e vi sarà inviato il calendario e il programma del corso.

Per confermare la partecipazione al corso, dovrete effettuare il pagamento di Euro 296,96 per ogni singolo corsista, seguendo le istruzioni indicate nel modulo di iscrizione. Una copia in fomato pdf attestante l'avvenuto pagamento dovrà essere inviata tramite e-mail all'indirizzo: spisal@aulss9.veneto.it

Dopo aver così confermato la vostra iscrizione potrete presentarvi al corso come da calendario.

L'iscrizione è aperta a tutti gli interessati che ne facciano richiesta.

La frequenza ai corsi è obbligatoria; sono ammesse assenze giustificate non superiori al 20% dell'orario globale del corso.

Per i lavoratori stranieri è richiesta la buona conoscenza della lingua italiana.

Modulo iscrizione al corso Programma del corso [.pdf] 0,1 Mb
Attestato di abilitazione

Al termine del corso, a chi avrà superato un test finale verrà rilasciato dallo SPISAL un attestato di abilitazione provvisorio, in attesa dell'attestato di abilitazione definitivo rilasciato dalla Regione Veneto entro circa un mese dalla conclusione del corso. L'attestato abilita ai sensi di legge a lavorare in presenza di amianto.

Si ricorda che l'attestato è di proprietà del corsista che l'ha conseguito.

I corsi sono organizzati presso i seguenti Servizi SPISAL di riferimento:

  • SPISAL AULSS n.15 - Alta Padovana
    Via P. Cosma, 1 - 35012 Camposampiero (PD)
    Telefono 049 932 43 30
    Fax 049 932 43 43
  • SPISAL AULSS n. 20 - Verona
    Palazzo della Sanità - Via S. D'Acquisto, 7 - 37122 Verona
    Telefono 045 807 50 22
    Fax 045 807 50 13
  • SPISAL AULSS n.12 - Veneziana
    P.le Giustiniani 11/D - 30174 Zelarino (VE)
    Telefono 041 260 84 71
Sede del corso

La sede del corso è presso la sala convegni del Distretto 3 dell’ULSS 20, in Via del Capitel 22, 37131 Verona,

E-mail: spisal@aulss9.veneto.it

Per eventuali informazioni chiamare la segreteria dello Spisal allo 045 807 50 22

Corso gestionale, rivolto ai datori di lavoro e ai capi cantiere delle ditte che si occupano di bonifica e smaltimento dell'amianto

Legislazione e progettazione didattica

L'art. 10 della L. 257/'92 recante - Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto prevede che le Regioni, nell'ambito dei Piani Regionali, organizzino tra l'altro i corsi di formazione per gli addetti alle attività di rimozione, smaltimento e bonifica dell'amianto.

Legge 257/'92 [.pdf] 0,3 Mb

La Regione Veneto con DGR n. 4764 del 30/12/'97 ha approvato la progettazione didattica e le modalità di iscrizione ai suddetti corsi, in conformità a quanto previsto dall'art. 10 del DPR 8 agosto 1994.

A chi è rivolto

L'iscrizione è aperta a tutti gli interessati che ne facciano richiesta.

La frequenza ai corsi è obbligatoria; sono ammesse assenze giustificate non superiori al 20% dell'orario globale del corso.

Per i lavoratori stranieri è richiesta la buona conoscenza della lingua italiana.

Questo corso è rivolto ai datori di lavoro e ai capi cantiere delle ditte che si occupano di bonifica e smaltimento dell'amianto.

Durata

La sua durata è di 50 ore, e normalmente si svolge nei fine settimana, come da calendario/programma sotto riportato.

Modalità di iscrizione

Il Servizio vi contatterà una volta che sarà raggiunto il numero minimo degli iscritti (18-20 persone) e vi sarà inviato il calendario e il programma del corso.

Per confermare la partecipazione al corso, dovrete effettuare il pagamento di Euro 396,64 per ogni singolo corsista, seguendo le istruzioni indicate nel modulo di iscrizione. Una copia in fomato pdf attestante l'avvenuto pagamento dovrà essere inviata tramite e-mail all'indirizzo: spisal@aulss9.veneto.it

Dopo aver così confermato la vostra iscrizione potrete presentarvi al corso come da calendario.

Modulo iscrizione al corso Programma del corso [.pdf] 0,1 Mb
Attestato di abilitazione

Al termine del corso, a chi avrà superato un test finale verrà rilasciato dallo SPISAL un attestato di abilitazione provvisorio, in attesa dell'attestato di abilitazione definitivo rilasciato dalla Regione Veneto entro circa un mese dalla conclusione del corso.

L'attestato abilita ai sensi di legge a lavorare in presenza di amianto.

Si ricorda che l'attestato è di proprietà del corsista che l'ha conseguito.

I corsi sono organizzati presso i seguenti Servizi SPISAL di riferimento:

  • SPISAL AULSS n.15 - Alta Padovana
    Via P. Cosma, 1 - 35012 Camposampiero (PD)
    Telefono 049 932 43 30
    Fax 049 932 43 43
  • SPISAL AULSS n. 20 - Verona
    Palazzo della Sanità - Via S. D'Acquisto, 7 - 37122 Verona
    Telefono 045 807 50 22
    Fax 045 807 50 13
  • SPISAL AULSS n.12 - Veneziana
    P.le Giustiniani 11/D - 30174 Zelarino (VE)
    Telefono 041 260 84 71
Sede del corso

Il corso si terrà presso Il Palazzo della Sanità, Via Salvo D'Acquisto, 7 - 37122 Verona. Maggiori informazioni

E-mail: spisal@aulss9.veneto.it

Per eventuali informazioni chiamare la segreteria dello Spisal allo 045 807 50 22

Ultimo aggiornamento: 17/12/2018
Condividi questa pagina: