INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Costruzioni

Costruzioni

Sicurezza e salute nei cantieri, regolarità dei rapporti di lavoro, committente privato di opere edili

Le costruzioni sono un settore a rischio di infortuni gravi e mortali e nel Veneto è il secondo settore dopo l’agricoltura per numero totale di morti. Ancora oggi il 25% dei cantieri controllati presentano situazioni di rischio di infortunio perché mancano le misure di protezione, quelle stesse che danno poi origine ai casi di infortunio che accadono.

In provincia di Verona esiste, da più di un decennio, un coordinamento fra gli Enti e Parti sociali, nato come tavolo in Prefettura sulla spinta delle forze sindacali, confluito poi nel Comitato provinciale di coordinamento dell’ULSS 9 Scaligera, impegnato a coordinare e potenziare le attività di prevenzione, con strategie di vigilanza e promozione della salute rivolte in particolare al settore delle costruzioni.

Gli enti e le associazioni, gli ordini e i collegi professionali si sono trovati intorno ad un tavolo, 3 gruppi con n° 6 partecipanti, hanno discusso e affrontato gli aspetti tecnici, giuridici e la conclusione dei lavori ha prodotto un manuale, suddiviso in tre parti:

  1. Sicurezza e salute nei cantieri.
  2. Regolarità dei rapporti di lavoro.
  3. Committente di opere edili.

Questo lavoro non ha la pretesa di essere esaustivo di tutti i problemi presenti nei cantieri o essere una lista delle misure o delle regole di prevenzione ma cerca di soddisfare e dare delle risposte a quelle che sono le domande che più spesso vengono rivolte e le situazioni critiche che più frequentemente si rilevano nei cantieri, sia sotto il profilo della sicurezza che della regolarità dei rapporti di lavoro.

Scarica [.pdf] 2,8 Mb

Per agevolare la lettura del manuale, alle imprese, ai professionisti ed ai committenti lo stesso è stato suddiviso nelle sue tre parti organiche:

Prima parte

Sicurezza e salute nei cantieri edili

Scarica [.pdf] 2,2 Mb
Seconda parte

Regolarità dei rapporti di lavoro nei cantieri edili

Scarica [.pdf] 0,8 Mb
Terza parte

Committente privato di opere edili

Scarica [.pdf] 0,8 Mb

Risposte ai cittadini riguardo la normativa a tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Scarica [.pdf] 0,3 Mb

Ogni cittadino dal momento in cui intende affidare la progettazione o l'esecuzione di lavori di costruzione, ristrutturazione o manutenzione di un'opera edile, assume gli obblighi che il Decreto Legislativo n. 81 del 2008 definisce a carico del Committente.

Guida destinata ai privati cittadini, agli amministratori di condominio, ai proprietari di immobili, ai titolari di aziende comprese quelle agricole, ai consulenti.

Scarica [.pdf] 0,9 Mb

Strumento operativo (interattivo), basato su domande e risposte, per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge.

Il vademecum stato elaborato a supporto di Committenti e Responsabili dei Lavori.

Redatto in collaborazione tra Ordini e Collegi Professionali, Collegio Costruttori Edili dell'Associazione Industriali, SPSAL AUSL, Comune di Reggio Emilia – Servizio Edilizia Privata, Provincia di Reggio Emilia.

Scarica [.pdf] 1,5 Mb

Il cantiere stradale rappresenta un rischio per i lavoratori e per le persone esterne, oltre che per la tipologia dei lavori anche per il traffico stradale nel quale spesso si trova.La norme di prevenzione sono complesse perché devono integrare aspetti di sicurezza e di salute nei luoghi di lavoro, contenuti nel D.Lgs. 81/2008 con le norme previste dal Codice della strada.

Questo manuale può rappresentare un aiuto per la valutazione dei rischi e per le misure di prevenzione da adottare.

Scarica [.pdf] 1,6 Mb Fonte: INAIL

Manuale di igiene e sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali di piccole e medie dimensioni.

Il "cantiere stradale" è un ambiente di lavoro complesso.

Deve contemperare due aspetti importantissimi: da un lato la sicurezza dei lavoratori e dall'altro la sicurezza degli utenti della strada e di coloro che vengono in qualche modo a contatto con l'area interessata dai lavori.

Col termine "cantiere stradale" si intende non solo ed esclusivamente una installazione per l'esecuzione di lavori, ma anche la presenza di una qualsiasi anomalia e di ogni tipo di ostacolo che possono trovarsi sulla sede stradale.

Scarica [.pdf] 2,6 Mb

Con cento domande si illustrano i principi che sono alla base della tutela della sicurezza e della salute del lavoratore e della legislazione di riferimento.

A cura del Dott. Ing. Domenico Mannelli, Direttore del Dipartimento Territoriale ISPESL della Basilicata.

Scarica [.pdf] 3,3 Mb

Raccolta sistematica per conoscere sinteticamente i quesiti e le relative risposte raggruppati anche per argomenti

Scarica [.pdf] 1,3 Mb

La guida è rivolta ai privati cittadini, ai proprietari di immobili, agli amministratori e chiunque abbia la necessità di costruire o di intervenire su un opera edile per lavori di riparazione, manutenzione ecc.

E' uno strumento informativo per i committenti di opere edili o di ingegneria civile.

Il vademecum è stato realizzata grazie alla collaborazione dei seguenti enti: INAIL, ULSS 19 Rovigo, Direzione Provinciale del lavoro, Ordini e Collegi della provincia di Rovigo.

Scarica [.pdf] 13 Mb

L'obiettivo di questo libretto è di far parlare le immagini, nella speranza di contribuire alla corretta fase d'informazione - formazione dei lavoratori provenienti da diverse nazioni.

Dopo aver superato il problema della lingua lo scopo principale è lavorare insieme in sicurezza, cercando di evitare il più possibile incidenti e infortuni.

Scarica [.pdf] 3 Mb

La pubblica amministrazione ha un ruolo strategico di indirizzo e di promozione della sicurezza.

Il documento si pone l'obiettivo di sostenere il ruolo degli Enti Pubblici Committenti nel gestire la sicurezza nei cantieri, affidando ad ogni soggetto compiti precisi e tra loro coordinati.

L'obiettivo è di rafforzare la professionalità sulla sicurezza del lavoro delle diverse figure che presiedono ai lavori pubblici in modo da renderli in grado di garantire in tutte le fasi del processo edilizio dall'indizione della gara, all'esecuzione dei lavori il controllo della sicurezza.

Scarica [.pdf] 1,8 Mb

I fattori climatici e la salute umana sono strettamente interconnessi attraverso vari e complessi meccanismi.

Numerosi studi epidemiologici hanno evidenziato un aumento della mortalità nella popolazione generale durante le ondate di calore, con un impatto maggiore in particolari sottogruppi caratterizzati dalla presenza di alcune caratteristiche individuali che ne aumentano la suscettibilità agli effetti del caldo.

Scarica [.pdf] 3 Mb

Semplici azioni per evitare i danni da calore sul lavoro.

Volantino in quattro lingue dell'Azienda Sanitaria Locale di Mantova

Scarica [.pdf] 1,1 Mb

Raccomandazioni di sicurezza per il gonfiaggio di pneumatici veicoli industriali di grandi dimensioni.

Riferimenti a norme tecniche e legislazione per definire le cautele da adottare

Scarica [.pdf] 1,5 Mb
Ultimo aggiornamento: 29/04/2019
Condividi questa pagina: