Home > Elenco Faq > Dettaglio faq

Edilizia: quali sono gli obblighi del committente se affida i lavori ad una sola impresa?

Dovendo rifare la copertura di un fabbricato avente altezza in gronda di m. 9,00 e nel caso di affidamento dei lavori ad una sola impresa quali sono gli obblighi per il committente in relazione all'applicazione della direttiva cantieri?

Direttiva cantieri - Obblighi del committente Gli obblighi del Committente o del Responsabile dei lavori sono definiti all'art. 3 del D.Lgs. 494/96, comunque anche in caso di affidamento dei lavori ad un'unica impresa deve verificarne il possesso dei requisiti di idoneità tecnico professionale ai sensi dell'art. 3 c.8 lett. a), b).

Qualora la durata dei lavori non sia inferiore a 200 uomini-giorno, inoltre, ai sensi dell'art. 11 c1 lett. c) deve trasmettere all'Organo di vigilanza copia della Notifica preliminare con i contenuti dell'All. III^ del decreto Validazione a cura del gruppo di lavoro edilizia Regione Veneto.

Ricerca nel sito
pin CORONAVIRUS

Riassunto delle principali disposizioni ed indicazioni fornite per i datori di lavoro.
Per maggiori informazioni: COVID-2019: informazioni per i datori di lavoro