Home > Archivio Eventi > Corso di formazione funzionale alla realizzazione delle attività di vigilanza in agricoltura

Corso di formazione funzionale alla realizzazione delle attività di vigilanza in agricoltura

Pubblicato il martedì 08 Gennaio 2019 Inizia martedì 8 Gennaio 2019 alle 09:00
Finisce martedì 8 Gennaio 2019 alle 17:00

L'8 gennaio 2019 a Verona, presso la Commercio CCIAA si è svolto il "Corso di formazione funzionale alla realizzazione delle attività di vigilanza in applicazione del PNPAS 2014-2018 attività congiunte INAIL-CT"

L'obiettivo del corso era di:

  • aggiornare le conoscenze ed allineare le competenze e le capacità di intervento preventivo come elemento irrinunciabile per contrastare le cause di infortunio;
  • conoscere le tecnologie ad oggi in uso nel settore agricolo, dei rischi alle stesse correlate, ed alle possibili soluzioni adottabili, rimanendo quindi al passo con l’evoluzione della tecnica e dei più avanzati indirizzi scientifici;
  • migliorare le capacità di intervento del personale dei Servizi di Prevenzione delle ASL nei confronti dei rischi presenti nel comparto agricolo, con particolare attenzione alle tecnologie in uso, alle macchine ed alle attrezzature di lavoro;
  • Creare canali di dialogo e confronto tra i Servizi oltre che con gli altri soggetti del Sistema Istituzionale di prevenzione nei luoghi di lavoro, al fine di condividere esperienze, conoscenze, competenze e soluzioni.

Documentazione

Locandina del corso

Interventi

Corso di formazione funzionale alla realizzazione delle attività di vigilanza agricoltura
Dott.ssa Manuela Peruzzi, Spisal Aulss 9 Scaligera - intervento (pdf 2,4 Mb)

Salute e sicurezza in agricoltura in provincia di Trento
Dott. Dario Uber, PSAL Provincia Autonoma di Trento - intervento (pdf 5 Mb)

La nuova normativa armonizzata sui carri raccoglifrutta
Dott. Vincenzo Laurendi, INAIL - intervento (pdf 0,3 Mb)

Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito
pin CORONAVIRUS

Riassunto delle principali disposizioni ed indicazioni fornite per i datori di lavoro.
Per maggiori informazioni: COVID-2019: informazioni per i datori di lavoro