Novità

Le novità dello SPISAL ULSS 9 Scaligera di Verona


Comunicazione d’infortunio in via telematica all’INAIL. Nuovi obblighi a carico del datore di lavoro

Comunicazione d’infortunio in via telematica all’INAIL. Nuovi obblighi a carico del datore di lavoro

mar 17 ottobre 2017

Circolare INAIL n. 42 del 12 ottobre 2017

A decorrere dal 12 ottobre 2017 tutti i datori di lavoro, compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri Enti o con polizze private, nonché i soggetti abilitati ad intermediazione hanno l’obbligo di comunicare all’INAIL entro 48 ore dalla ricezione dei riferimenti del certificato medico i dati relativi agli infortuni che comportano un'assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell'evento.

Con circolare n. 42 del 12 ottobre 2017 l’INAIL illustra le modalità di trasmissione della comunicazione, le esclusioni, e le sanzioni.

LINK INAIL: https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/avvisi-e-scadenze/scadenza-comunicazione-infortunio-nuovo-obbligo.html


Sedi

Gli uffici ed i riferimenti per raggiungerci

Direttore

Informazioni sul Direttore dello SPISAL

Personale

Il personale che lavora presso lo SPISAL

Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua email novità e informazioni dal mondo del lavoro veronese